Centro addestramento Cani Torino Piemonte Black Dog School Villastellone - Home,Corsi cuccioli,Corso base,Corso avanzato,Utilità e difesa,Chi siamo,Dove siamo,Corsi,Risultati,I nostri Cani,Fotogallery,Filmati,in vendita,Links,Contatti,Mappa,Crediti

 

 
Black Dog School
Centro addestramento Cani Torino - Villastellone - Italy
tel +39.347.26.53.595
E.N.C.I. - F.C.I.
riccardo@blackdogschool.it
C.FISCALE 94047610012
 
segnala questa pagina ad un amico stampa

 Home   Corsi


Corso Cuccioli: fino a 5/6 mesi di età

Corso Base: Cani di qualsiasi età, di razza e non

Corso Avanzato: Perfezionamento esercizi corso base

Preparazione Utilità e Difesa: IPO - VPG - ZTP - BH - CAL. Preparazione x CAE( ovvero patentino)  I corsi sono tenuti personalmete da Bonino Riccardo. 

Aperti tutto l'anno!!!I

 Nostri metodi

CLICKER TRAINING, Utilizzo del "metodo gentile
"

IL credo del Black Dog School è riuscire ad entrare nella mente del cane. Non amiamo la coercizione poiché rappresenta un metodo antico e ormai obsoleto, ma preferiamo instaurare un rapporto di collaborazione reciproca.

Per fortuna, è possibile ottenere dei risultati ottimali utilizzando i così detti “metodi gentili”. Si tratta di una soluzione rivoluzionaria che però è molto impegnativa e necessita di un gran dispendio di energie mentali da parte sia del conduttore che del cane. Un altro aspetto impegnativo è rappresentato dal fatto che bisogna essere molto, molto pazienti. Nonostante ciò, chiunque e qualunque cane (dal meticcio al cane di razza), può avvicinarsi a tali sistemi, a patto che sappia, sin dall’inizio, che l’impegno e la determinazione devo sempre essere al 100%. Sul campo si è sempre seguiti e mai lasciati al caso; seguendo i suggerimenti durante le lezioni e impegnandosi a fondo, è possibile ottenere risultati allettanti senza manipolare fisicamente il cane.


La maggior parte degli addestratori che ha tentato di studiare queste tecniche (soprattutto dell’utilità e difesa), afferma che sia un metodo che non permette di avere grandi controlli sui cani, poiché manca totalmente la “presenza fisica” dell’uomo. La filosofia del Black Dog School, è completamente opposta! Perché questo? Su quali principi lavoriamo?

Per essere il più esaustivi possibili, pensiamo sia meglio descrivere un esempio pratico di vita quotidiana: vogliamo che il nostro amico a 4 zampe non tiri più a guinzaglio. I primi passi per risolvere il problema sono rappresentati dal lavorare in solitaria, in modo che il cane sia distratto il meno possibile. Occorre introdurre un “principio” al quale si vuole prestare attenzione. Questo varia di volta in volta e, man, mano che il cane ne apprende uno, si passa ad uno step successivo (ad esempio la presenza di altri cani o disturbi vari).


Nel caso trattato, diamo la possibilità al cane di sbagliare; in modo che quando il suo atteggiamento cambia e volge verso quello da noi desiderato, premiamo il cane con qualcosa a lui gradito (cibo, gioco, coccole,…). A forza di confermare i comportamenti per noi positivi, il cane sceglie da sé quello per lui più conveniente e a noi più favorevole, permettendoci di vivere più serenamente.


Noi crediamo molto in queste tecniche e speriamo che molti di Voi siano interessati ad entrare in contatto con il nostro campo per verificare di persona l’attendibilità di quanto descritto.

Vi aspettiamo numerosi!!!